ENZO BARBIERI AMBASCIATORE CALABRIA STRAORDINARIA

 ENZO BARBIERI AMBASCIATORE CALABRIA STRAORDINARIA
RICONOSCIMENTO UFFICIALE DELL’ASSESSORE ORSOMARSO
AIUTERÀ REGIONE AD INDIVIDUARE STAKEHOLDER INCOMING 

 

ALTOMONTE (Cs), Venerdì 18 Giugno 2021 Per la prima volta abbiamo il piacere e l’onore di registrare, da parte della Regione Calabria, una sensibilità nuova ed una progettualità innovativa sui temi e sulle straordinarie opportunità, turistiche ed economiche, della valorizzazione e della promozione del complessivo patrimonio identitario della nostra terra. La circostanza, poi, di essere ufficialmente riconosciuti ed apprezzati come esperienza familiare ed imprenditoriale che in oltre mezzo secolo ha interpretato e continua a portare avanti ininterrottamente una missione sociale e culturale prima ancora che professionale, da una parte, ci coglie onestamente di sorpresa; dall’altra, ci riempie di emozione mista a soddisfazione; soprattutto, ci affida oggi una responsabilità nuova ed importante nel proseguire e nel rafforzare, d’ora in avanti insieme all’istituzione regionale, l’impegno nel comunicare al mondo la grande bellezza distintiva di questa terra e della sua enogastronomia autentica e di qualità. 

È quanto ha dichiarato l’agrichef Enzo Barbieri ringraziando l’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Turismo e Internazionalizzazione Fausto Orsomarso per il riconoscimento ufficiale di Ambasciatore della Calabria Straordinaria, tributatogli nell’ambito dell’omonimo progetto-quadro che ha come obiettivo la riscrittura di uno storytelling inedito della Calabria attraverso i Marcatori Identitari Distintivi (MID), presentato ieri (giovedì 17 giugno) nella Città d’Arte di Altomonte. 

ALTOMONTE: LE UOVA DI ENZO, OLIO A COLAZIONE

ALTOMONTE: LE UOVA DI ENZO, OLIO A COLAZIONE

ESPERIENZA AGRICHEF DIVENTA UN RACCONTO NAZIONALE

OASI BARBIERI, GLI ZAFARANI CRUSCHI EMOZIONANO

 

ALTOMONTE (Cs), Mercoledì 16 Giugno 2021Sveglia alle cinque. A piedi, un gruppo di persone scende da Altomonte verso la campagna. Aria fresca, nella penombra risplendono i muri bianchi del paese. La campagna è un orto infinito; lì il mio amico Enzo continua a tenere in vita memorie, colori, sapori e orti, dove nascono le stagioni, una dietro l’altra. Ettari di peperoni di Roggiano, che lui raccoglie ancora verdi, li infila uno a uno fino a farne trecce bellissime che mette a essiccare, pronti per essere fritti e disegnare il mito dei Zafarani Cruschi, uno dei Marcatori Identitari Distintivi della Calabria.

È con queste parole che Maurizio Pescari, giornalista e scrittore con esperienza trentennale nel settore dell’olio, del vino, dell’enogastronomia e dell’enoturismo inventore dei progetti Frantoi Aperti e Turismo dell’Olio, dedica nella raccolta L’Olio e gli altri ingredienti della nostra vita un’intera pagina dal titolo Altomonte: le uova di Enzo – Olio a Colazione, al famoso Agrichef calabrese Barbieri ed alla prestigiosa Città d’Arte.

DAI BARBIERI LA PASTICCERIA NON SI È MAI FERMATA

DAI BARBIERI LA PASTICCERIA NON SI È MAI FERMATA

L’HOTEL-RISTORANTE DI ALTOMONTE SU FORBES

TURISMO ESPERIENZIALE, LA CALABRIA CHE ATTRAE

 

ALTOMONTE (Cs), Martedì 4 maggio 2021Dai cannarìculi al miele alla cicirata, piccole e dolci  pepite che si preparano con soli due ingredienti e che si adagiano su foglie di arancio; passando dalle beneauguranti scaliddre, buone per tutte le occasioni e dalle cascatelle, dal cuore di mostarda di uva apirene, fino alle torte e alle crostate alla frutta, rigorosamente di stagione. I forni della pasticceria interna alla cucina dell’Hotel – Ristorante Barbieri non si sono mai spenti in questo anno di pandemia e continuano a sprigionare profumi, autenticità e sorrisi.

In attesa che vengano ufficializzate eventuali nuove modalità di riapertura di ristoranti e bar, il cuore pulsante dell’esperienza familiare ed imprenditoriale Barbieri continua a garantire il servizio, utile per quanti volessero festeggiare un’occasione speciale con una torta o concludere il pasto della domenica con un bel vassoio di dolci secchi.

 

 

Quella della Festa della Mamma che si celebrerà domenica 9 maggio, potrebbe essere per esempio, l’occasione giusta per prenotare il dolce preferito.

Dalle torte di matrimonio, al buffet dei dolci, a quelli serviti al ristorante: è tutta Made in Barbieri la produzione dolciaria proposta all’ospite della struttura o in occasione degli eventi esterni. È il frutto dell’esperienza maturata nel laboratorio di pasticceria che si avvale della competenza delle signore Anna e Lina e del contributo esterno del giovane Mario, artigiano e creativo dei dolci.

CIME DI RAPA E IDENTITÀ,CON BARBIERI LA CENA SI FA SMART 

 CIME DI RAPA E IDENTITÀ,CON BARBIERI LA CENA SI FA SMART 

 RICETTA ON LINE CON 50 DOCENTI DA TUTTA ITALIA 

 CONVEGNISTICA, COVID NON FERMA CONVIVIALITÀ 

 

ALTOMONTE (Cs), Mercoledì 14 aprile 2021La pandemia e l’impossibilità di ritrovarsi tutti insieme in un unico ambiente, ha contribuito a cancellare dalle agende, convegni ed incontri formativi e con essi il momento più conviviale del pranzo che ne seguiva. A quest’opportunità emozionale di ulteriore confronto a tavola e di valorizzazione dei piatti della tradizione, l’esperienza dell’Hotel – Ristorante Barbieri ha scelto di non rinunciare. È nato così il progetto di smart cooking che la vedrà protagonista domani (giovedì 15) insieme ad una platea virtuale di oltre 50 docenti universitari che da tutta Italia seguiranno in modalità telematica la preparazione, passo passo, dal soffritto alla mise en place, della ricetta delle pappardelle alle cime di rapa.

Copyright © 2018 Famiglia Barbier | Privacy Policy